Zucchino Striato d'Italia Sel. Pugliese

Zucchino Striato d'Italia Sel. Pugliese

ZUC12
Disponibile
0,90 €
Tasse incluse

Il Zucchino Striato d'Italia Sel. Pugliese ha la polpa soda, i suoi sono frutti lunghi 15-18 cm. a buccia striata e di forma perfetta. Non germogliano se la temperatura del terreno non si avvicina ai 20 ° C circa. Il trapianto all’aperto avviene aprile-maggio, diradare lasciando una pianta per buchetta quando le piante hanno 3-4 foglie. Si consiglia di irrigare abbondantemente altrimenti si formano prevalentemente fiori maschili. Raccogliere quotidianamente o ogni 2-3 giorni quando il fiore all’apice del frutto inizia a chiudersi. 

Confezione

 

Il Zucchino Striato d'Italia Sel. Pugliese ha la polpa soda, i suoi sono frutti lunghi 15-18 cm. a buccia striata e di forma perfetta. Non germogliano se la temperatura del terreno non si avvicina ai 20 ° C circa. Il trapianto all’aperto avviene aprile-maggio, diradare lasciando una pianta per buchetta quando le piante hanno 3-4 foglie. Si consiglia di irrigare abbondantemente altrimenti si formano prevalentemente fiori maschili. Raccogliere quotidianamente o ogni 2-3 giorni quando il fiore all’apice del frutto inizia a chiudersi. 

La zucchina o zucchino è una specie di pianta appartenente alla famiglia Cucurbitaceae i cui frutti sono utilizzati immaturi. È una pianta annuale con fusto erbaceo flessibile strisciante o rampicante, gracile. Venne importata in Europa intorno al 1500 dopo la scoperta dell'America.

Appartengono a questa specie differenti cultivar:


  • le zucchine lunghe, le più diffuse nei mercati europei. Il frutto è generalmente cilindrico, più raramente piriforme. Il colore più comune è il verde scuro, anche se esistono varietà verdi chiare (comunemente chiamate "romanesche"), striate, e persino dalla buccia completamente bianca o gialla. Tra le cultivar di questo tipo si possono segnalare lo Zucchino Nero di Milano, a buccia verde assai scura, lo Zucchino Fiorentino, a buccia striata e assai scanalata, lo Zucchino Siciliano, leggermente piriforme e a buccia verde molto pallida.
  • le zucchine tonde, dal frutto sferico. Queste cultivar sono tutte di colore verde eccetto alcuni ibridi F1. Da citare: Tondo di Piacenza, di colore scuro; Tondo di Nizza, più chiaro e appiattito ai poli; Tondo di Firenze. Questo tipo è molto apprezzato in cucina per ricette che richiedano un ripieno, dal momento che la forma si presta in modo ottimale.
  • le zucchine patissone (dette in inglese patty pan o ufo squash), dalla forma lobata e un gusto più deciso di quello delle zucchine comuni, che ricorda vagamente il cuore di carciofo. Le cultivar disponibili sono numerose, ma simili tra loro. Buona parte di esse è di origine francese. Generalmente si distinguono in base ai colori: ci sono cultivar gialle, arancioni, verdi chiare, verdi scure, bianche e variegate (in francese panaché).
  • le zucchine eccentriche, che hanno una forma non riconducibile agli altri tipi. Da segnalare la varietà Crookneck, dal frutto a collo d'oca e buccia gialla, affine alla cultivar detta "rugoso friulano".
9999 Articoli
No reviews

Potrebbe anche piacerti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.