Asparago Argenteuil

Asparago Argenteuil

AS01
Disponibile
10,00 €
Tasse incluse

L’asparago Argenteuil è bianco con le punte colorate di una tonalità che dal rosa può raggiungere il porpora; ha un sapore profumato, lievemente amaro. Il suo gambo è consistente ma tenero e ha un sapore molto fine. I semi dell'asparago si tengono in acqua tiepida per 2 giorni prima di seminare a 1/2 cm di profondità, di seguito trapiantare le zampe l'anno successivo. Questo asparago si raccoglie con una sgorbia (lo stesso utensile usato per le insalate), con cui si recide l’ortaggio sotto terra, mentre la parte verde, semplicemente, si taglia con delle forbici. Poiché l’asparago è un ortaggio che cresce di notte, per preservarne la freschezza bisogna raccoglierlo di prima mattina. La stagione dura da marzo a giugno.

Confezione

 

L’asparago Argenteuil è bianco con le punte colorate di una tonalità che dal rosa può raggiungere il porpora; ha un sapore profumato, lievemente amaro. Il suo gambo è consistente ma tenero e ha un sapore molto fine. I semi dell'asparago si tengono in acqua tiepida per 2 giorni prima di seminare a 1/2 cm di profondità, di seguito trapiantare le zampe l'anno successivo. Questo asparago si raccoglie con una sgorbia (lo stesso utensile usato per le insalate), con cui si recide l’ortaggio sotto terra, mentre la parte verde, semplicemente, si taglia con delle forbici. Poiché l’asparago è un ortaggio che cresce di notte, per preservarne la freschezza bisogna raccoglierlo di prima mattina. La stagione dura da marzo a giugno.

L'asparago comune o asparagio (Asparagus officinalis L.) è una angiosperma monocotiledone che appartiene alla famiglia delle Asparagacee.
L'asparago è una pianta erbacea e perenne che cresce fino a 100–150 cm di altezza, con steli robusti con fogliame molto ramificato. Il fogliame non è in effetti formato da foglie: sono dei rami modificati (cladodi aghiformi) lunghi 6–32 mm e larghi 1 mm. Le foglie vere sono ridotte a squame minute membranacee triangolari poco osservabili. È una specie dioica che porta cioè fiori maschili e femminili su piante diverse. I fiori sono campanulati, da bianco verdastro a giallastro, lunghi 4,5–6,5 mm, con sei tepali parzialmente fusi insieme alla base; sono portati singolarmente o in gruppi di due (talvolta tre) all'ascella dei rami.  Il frutto è una bacca sferica (6–7 mm), rosso-scarlatta, contenente semi neri. La pianta è dotata di rizomi, fusti modificati che crescono sotto terra formando un reticolo; da essi si dipartono i turioni, ovvero i giovani getti, epigei e commestibili della pianta.

9998 Articoli
No reviews

Potrebbe anche piacerti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Product added to wishlist
Product added to compare.